COSA NE PENSATE DEL 6° FILM USCITO IL 15 LUGLIO?

Posted in 1 on luglio 20, 2009 by moryhp88

Differenze con il libro

Nel film sono state messe in risalto le vicende amorose dei protagonisti (per esempio, l’infatuazione di Hermione per Ron che nel romanzo comincia a comparire per poi diventare palese nel settimo libro), mentre nel libro la trama più importante sono le scoperte sul passato di Voldemort, scoperte che saranno utilissime nell’ultimo libro della saga. Questi particolari hanno deluso molti fan, che riteveno la trama del libro una delle più importanti della saga, e che nel film non viene molto rispettata.

Di seguito, alcune differenze tra libro e film:

* Alcuni personaggi del romanzo, come Hagrid e Lupin, sono stati ridotti a tre o quattro battute ciascuno, mentre altri sono stati eliminati del tutto, come il nuovo Ministro della Magia Rufus Scrimgeour e Malocchio Moody.
* Nel film, Ginny bacia Harry nella Stanza delle Necessità, mentre nel libro i due si baciano per la prima volta nella sala comune dei Grifondoro, dopo una vittoria a Quidditch, alla presenza di tutti.
* Nel film non è presente la scena del funerale di Silente.
* Nel film non sono presenti i combattimenti finali tra Mangiamorte e gli studenti di Hogwarts, ma invece nel film è soltanto presente la scena della distruzione della Sala Grande e la dimora di Hagrid.
* Nel romanzo, Silente, prima di morire, pietrifica Harry per impedirgli di intervenire. Inoltre, Harry vede Piton che gli chiede di star zitto prima che quest’ultimo uccida Silente: questa scena non è presente nel libro.
* Non viene dato a sapere se Harry chiuderà il suo rapporto con Ginny alla fine del film, mentre nel film il mago chiude decisamente la sua storia con Ginny.
* Nel libro, Harry e Silente analizzano diversi ricordi nel Pensatoio, con i quali si presentano al lettore alcuni elementi rilevanti ai fini della narrazione, come la Coppa di Tosca Tassorosso e le vicende della famiglia Gaunt, mentre nel film i due ne analizzano soltanto due.
* Il Pensatoio nello studio di Silente ha una struttura diversa da quella descritta nel libro e negli altri film della saga.
* A qualche minuto dell’inizio del film è presente un personaggio inesistente nel libro, una ragazza, cameriera in un fast-food a cui Harry chiede di uscire.
* Nel film non è presente la famiglia di Harry di Privet Drive.
* L’incontro tra il Ministro Babbano e il Ministro della Magia è stato omesso. Inoltre, non viene rispettato l’ordine cronologico tra il Voto Infrangibile stretto da Piton con Narcissa Malfoy e l’arrivo di Harry alla Tana.
* Non si fa accenno (nel film) al fatto che Harry sia erede di Sirius Black, il quale gli ha lasciato tutti i suoi averi, tra cui la casa di Grimmauld Place.
* Nel film non ci sono riferimenti ai restanti Horcrux.
* Nel film, Harry lascia il libro nella Stanza delle Necessità con Ginny, nel libro è solo. In questo modo, Harry non potrà venire a conoscenza di dove sia il Diadema di Corvonero, elemento fondamentale per lo sviluppo della narrazione.
* Nel libro, Madama Rosmerta dà la collana stregata alla ragazza e l’idromele avvelenato a Lumacorno, sotto la maledizione Imperius di Draco Malfoy. Nel libro inoltre è colei che avvisa Malfoy della partenza e del ritorno di Silente dalla carverna.
* Nel film, Harry assiste parzialmente ad un colloquio tra Piton e Silente che, dal punto di vista narrativo, si colloca invece nel 7° libro, con la rievocazione di un ricordo, mentre nel sesto libro il colloquio viene riportato a Harry da Hagrid. La presenza di Harry, inoltre, non è contemplata nel libro.
* Nel film sono stati omessi dettagli sul passato di Piton, in particolare le motivazioni della fiducia in lui riposta sia da Voldemort che da Silente.
* Nel libro, solo alla fine Malfoy spiega come è riuscito a far entrare i Mangiamorte ad Hogwarts. Nel film, invece, attraverso più scene si intuisce il piano di Draco.
* Nel film è chiaramente espressa l’esistenza dei Gorgosprizzi, creature che, come spiegato da Luna Lovegood, sono in grado di confondere la mente. Nel libro, invece, non c’è prova della loro esistenza.
* Nel libro, Bellatrix compare solo durante il Voto Infrangibile. Nel film evoca anche il Marchio Nero in cima alla Torre di Astronomia e prende parte all’attacco alla Tana, episodio inesistente nella narrazione del libro.
* Nel libro, durante la battaglia ad Hogwarts, il lupo mannaro Fenrir Greyback morde Bill Weasley, sfigurandolo; nel film tale episodio non è presente.
* Nel film non si accenna alla relazione tra Bill Weasley e Fleur Delacour.
* Nel film non sono presenti gli esami di Materializzazione, incantesimo che si rivelerà importante nella trama del settimo libro.
* Nel film è evidente l’ossessione che Harry ha nei confronti di Draco Malfoy. Nel libro è talmente ostinato nello scoprire cosa abbia in mente da chiedere agli elfi domestici Dobby e Kreacker di pedinarlo costantemente.
* Nel film non viene minimamente menzionata la famiglia di Piton e il motivo per cui si sia definito “il Principe Mezzosangue”, elemento chiave che peraltro dà il nome all’opera.
* Nel libro è Ninfadora Tonks a trovare e a curare il naso di Harry dopo l’aggressione di Malfoy sul treno, mentre nel film è Luna Lovegood.
* Nel film, già a Natale si fa capire della presenza di una relazione tra Lupin e Tonks. Nel libro lo si rende palese in Infermeria, solo dopo la morte di Silente. Inoltre non vengono espressi i problemi che sorgerebbero in tale relazione, e di conseguenza il motivo del cambiamento di Tonks (il colore dei capelli e il Patronus) e l’inquietudine di Lupin.
* Nel film, Arthur Weasley parla a Harry degli Armadi Svanitori. Questa scena non è presente nel libro, come i tentativi di Draco di collegare l’Armadio Svanitore di Hogwarts con quello di Magie Sinister, provando a teletrasportare prima una mela e poi un uccello.
* Nel film, Harry visita l’ufficio di Silente dopo la sua morte e tocca la sua bacchetta. E’ un errore, poichè non solo questa scena non è presente nel libro, ma la bacchetta di Silente si dovrebbe trovare nella sua tomba.
* Nel libro, alla festa di Lumacorno di Natale, Piton informa Harry che Silente vorrà vederlo per una seguente lezione. Questa scena non è presente nel libro.
* Harry, sul treno per andare alla Tana per le vacanze di Natale, racconta a Ron di aver ascoltato la conversazione tra Piton e Malfoy e di aver sentito parlare del Voto Infrangibile, mentre nel libro è proprio alla Tana che Harry confessa ciò. Inoltre, sul treno, Lavanda si presenta ai due disegnando un cuore dedicato a Ron sul vetro dello scompartimento. Altra scena inesistente nel libro.
* Nel film Harry va alla capanna di Hagrid solo sotto l’influenza della Felix Felicis, mentre nel libro è Hagrid stesso che lo prega (tramite una lettera) di prendere parte al funerale di Aragog.

COME MAI POCHI VOTI?

Posted in 1 on marzo 1, 2009 by moryhp88

Ragazzi e ragazze, andate nella sezione dei sondaggi, rispondete alle domande, dovete votare in tantissimi………….
Buon divertimento